Tecniche per la bonifica dell'amianto

Tecniche per la bonifica dell'amianto

Smaltimento tetto in amianto

 

Rifacimento copertura
Edil Coperture azienda di Villa Bartolomea, in provincia di Verona, si occupa della rimozione delle coperture in amianto in totale sicurezza.

L’azienda veronese che opera da oltre quarant’anni nel settore si è specializzata nello smaltimento dell’eternit ed esegue questo genere di interventi a Verona, provincia e nelle città di Modena, Bologna, Vicenza, Padova, Reggio Emilia e Brescia.

Le due tecniche che Edil Coperture impiega per la bonifica dell’amianto sono la sovracopertura e la bonifica statica.

La prima consiste nella sovrapposizione di una copertura sul tetto in eternit, con lo scopo di confinare l’amianto tra i due strati, in modo che non si diffondano particelle nocive nell’ambiente.

Prima che venga posata la copertura protettiva il tetto in amianto va trattato con uno specifico prodotto, per prevenire la dispersione delle fibre: questa azione viene denominata incapsulamento.

L’altra tecnica di rimozione è la bonifica statica, che consiste nella creazione di barriere e isolamenti artificiali, che permettono alla copertura di amianto di essere conservata in una sorta di camera confinata, in modo che non vengano disperse le fibre di cemento amianto nell’ambiente.

Edil Coperture oltre ad occuparsi della bonifica dell’amianto si dedica anche alla sostituzione delle vecchie coperture degradate con quelle nuove.

Per la realizzazione di nuovi tetti vengono impiegati coppi o tegole, mentre per le coperture metalliche impiega alluminio, rame, acciaio e lamiere preverniciate.

L’azienda veronese si occupa anche della impermeabilizzazione dei tetti, con guaine moderne e in caso di richiesta del cliente è disponibile a fornire una consulenza per l’installazione di un impianto fotovoltaico sul tetto.

 

Cookie