Riqualificazione energetica degli edifici

Riqualificazione energetica degli edifici

Prima fase dell'installazione di pannelli fotovoltaici

 

Creazione di un tetto a pannelli fotovoltaici
La riqualificazione energetica degli edifici consente di avere un elevato risparmio in bolletta, oltre a ridurre notevolmente l’impatto ambientale.

Per agevolare la riqualificazione degli immobili, nella legge di bilancio 2022, pare sia stato inserito anche l’Ecobonus, che verrà così prorogato al 2024.

Tale agevolazione consiste in una detrazione IRPEF o IRES, che viene effettuata quando si aumenta il livello di efficienza energetica degli immobili esistenti.

L’Ecobonus al 65% viene riconosciuto per diversi interventi migliorativi dell’edificio, tra i quali si ricordano l'installazione dei pannelli solari e la coibentazione per il miglioramento termico dello stabile stesso.

Oltre all’ecobonus del 65%, dal 2020 è stato introdotto anche il Superbonus, che può arrivare fino al 110% di detrazione.

Per poter richiedere tali agevolazioni e per realizzare gli interventi è indispensabile affidarsi alla professionalità di aziende esperte nel settore.

Edil Coperture da oltre quarant’anni esegue interventi di rifacimento tetti e opera a Verona e in tutto il nord est Italia.

Attività di punta dell’azienda veronese è la sostituzione e bonifica di tetti in eternit: Edil Coperture infatti si dedica allo smaltimento dell’amianto con esperienza e un’elevata professionalità.

L'azienda di Villa Bartolomea si occupa dell’installazione di nuove coperture e segue il cliente in tutte le fasi della realizzazione dei nuovi tetti.

 

Cookie