Smaltire l'eternit con professionalità

Smaltire l'eternit con professionalità

Smaltimento e bonifica eternit

 

Copertura in eternit
L'amianto si può trovare ancora oggi in prodotti impiegati nel settore edile come lastre ondulate, tubazioni, canalizzazioni e coperture di ogni tipo.

L’amianto, spesso chiamato anche eternit, dall’azienda che ha iniziato a produrre questo materiale a partire dai primi anni del novecento, è un materiale estremamente pericoloso per la salute umana e si trova ancora oggi in troppi edifici.

In realtà i manufatti di amianto appena realizzati non sono pericolosi, ma lo diventano quando iniziano a degradarsi, poiché liberano nell’aria alcune particelle molto dannose per l’uomo.

Di conseguenza se esistono ancora oggi strutture in eternit è indispensabile procedere con il loro smaltimento, soprattutto se sono danneggiate.

Un tempo l’eternit veniva impiegato in edilizia poiché era considerato un materiale molto resistente e con costi contenuti.

Dal 1992, anno in cui è stata vietata per legge la produzione, l’estrazione, l’importazione e la commercializzazione dell’eternit sono presenti in Italia diverse aziende che si occupano dello smaltimento dell’amianto, della bonifica e della rimozione dell’eternit.

Edil Coperture è un’azienda che ha sede a Villa Bartolomea, in provincia di Verona, e che si occupa di smaltimento eternit  da diversi anni.

Per conoscere se un manufatto è in amianto o eternit è sufficiente chiamare i professionisti di Edil Coperture, per avere una stima, i quali intervengono, grazie alla loro lunga esperienza, nelle città di Verona, Modena, Bologna, Vicenza, Padova, Reggio Emilia e Brescia.

 

Cookie