Superbonus 110% stop, dal 2023 via al superbonus 90%: cosa cambia

Superbonus 110% stop, dal 2023 via al superbonus 90%: cosa cambia

 

Grandi novità nel mondo edilizio. Il Governo Meloni ha approvato il Decreto Aiuti Quater, pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 18 novembre. Nel provvedimento viene trattato ampiamente il tema del Superbonus 110%, che subisce una riduzione della quota di spesa coperta dell’incentivo, passando al 90% dal 2023. Una percentuale che è, inoltre, destinata a scendere negli anni successivi, fino ad arrivare al 65% nel 2025. Ma vediamo, nello specifico, cosa cambia con il nuovo Decreto, in ambito edilizio.


Superbonus 110 % per condomini e villette: eccezioni e proroghe
Per quanto riguarda i condomini, la decisione del DL Aiuti Quater NON li coinvolge se entro il 25 novembre 2022 hanno già presentato la Cila (Comunicazione Inizio Lavori) asseverata per tutti gli interventi edilizi che richiedono una demolizione e ricostruzione dell’edificio. Per richieste pervenute oltre questa data e fino al 31 dicembre 2023, l’aliquota passerà al 90%.

Per quanto concerne, invece, le ristrutturazioni delle villette unifamiliari, se alla data del 30 settembre 2022 sono stati completati i lavori almeno per il 30% del complessivo (anche senza averli già pagati), allora resta valido fino al 31 marzo 2023 l’incentivo al 110% sull’intera spesa sostenuta, a patto che il soggetto sia persona fisica e non abbia fatto richiesta per oltre due immobili. Per tutti gli altri soggetti, a partire dal 1 gennaio 2023 l’incentivo sarà al 90%, fermo restando che l’unità immobiliare oggetto di intervento edilizio sia l’abitazione principale del contribuente e che il quoziente familiare sia inferiore ai 15.000 euro.


Quoziente familiare: cos’è e come si calcola
Per la valutazione delle richieste del superbonus, non analizzerà più l’ISEE, ma il cosiddetto “quoziente familiare”. Si tratta di un indice introdotto dal Governo che prende in considerazione il reddito della famiglia, dividendolo per il numero di componenti del nucleo.


Vuoi ristrutturare casa? Approfitta del Superbonus e contattaci subito!

 

Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

X - CHIUDI
Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
Maggiori informazioni