Saranno riconfermate le detrazione per gli interventi di efficienza energetica

Saranno riconfermate le detrazione per gli interventi di efficienza energetica

Bonifica e rimozione amianto

 

Smaltimento eternit
Nella bozza della Manovra 2020, alla quale il Ministero dell’Economia sta lavorando, pare vengano riconfermate le detrazione per gli interventi di efficienza energetica del 50% e 65%.

In entrambi i casi l'importo che si può detrarre viene suddiviso in dieci rate annuali di pari entità.

Le detrazioni del 50% riguardano la semplice ristrutturazione, invece gli interventi per migliorare l'isolamento termico e che prevedono la coibentazione del tetto rientrano nell’ecobonus e prevedono un'agevolazione del 65%.

Per quanto concerne gli interventi sui tetti, le agevolazioni fiscali riguardano gli interventi di manutenzione straordinaria e ordinaria, il restauro e la ristrutturazione degli immobili, il rifacimento della guaina impermeabili e la sostituzione delle tegole.

Tra le nuove agevolazioni fiscali è presente anche un credito d’imposta per le spese destinate a interventi su immobili e terreni pubblici per la bonifica dell’amianto.

La detrazione del 65% è riconosciuta: alle persone fisiche e agli enti non commerciali nei limiti del 20% del reddito imponibile e ai soggetti titolari di reddito d’impresa nei limiti del dieci per mille dei ricavi annui.

Il rinnovo delle detrazioni d’imposta è una buona possibilità per rifare il tetto della propria abitazione o del condominio in cui si abita e per sostituire le eventuali coperture in eternit ancora presenti.

I manufatti in cemento-amianto, comunemente chiamati Eternit, dal nome del brevetto e dell’azienda di Casale Monferrato che li commercializzava, possono portare gravissime malattie.

Questo avviene soprattutto quando le coperture in amianto si danneggiano e di conseguenza liberano fibre di amianto, che generalmente sono legate alla malta cementizia.

Ecco quindi che è indispensabile sostituire le coperture in eternit e smaltire i manufatti in amianto, seguendo una particolare procedura, che solo le aziende specializzate nella bonifica dell’eternit, come Edil Coperture, sono in grado di effettuare.

 

Cookie