Lo smaltimento dell'eternit e il responsabile per l'amianto

Lo smaltimento dell'eternit e il responsabile per l'amianto

Lastre di tetto in eternit

 

Rimozione amianto a Verona

L'amianto o asbesto è un minerale presente in natura ed è costituito da silicati a struttura cristallina e fibrosa.

Spesso è chiamato eternit dal nome della principale industria che trattava questo materiale e che produceva cemento amianto per lastre.

L’eternit è stato largamente impiegato nel settore edile fino al 1992, anno in cui l’Italia è stato il primo paese ad aver messo al bando l’amianto, vietandone la produzione.

La scelta del tipo di bonifica dell’eternit è complessa ed è legata principalmente allo stato di conservazione dei materiali contenenti amianto.

E’ stata quindi istituita dalla normativa D.M. 6 settembre 1994 la figura del responsabile per l'amianto, che ha il compito di informare sull’eventuale presenza di eternit, individuare le cause di pericolo e regolamentare tutti i processi di intervento sui materiali a rischio.

Se l'amianto è presente in una forma che non costituisce un pericolo diretto per la salute è necessario segnalarne la presenza in maniera adeguata, apponendo il simbolo specifico direttamente sul prodotto, prima che avvenga lo smaltimento dell’eternit stesso.

 

Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

X - CHIUDI
Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
Maggiori informazioni