Agevolazioni per smaltire l'eternit

Agevolazioni per smaltire l'eternit

Tetto in eternit

 

Smaltimento amianto e rifacimento coperture
L’eternit è un materiale estremamente pericoloso e ancora oggi presente su numerose coperture.

Per eseguire la bonifica dell'amianto è indispensabile affidarsi alla professionalità delle aziende che si occupano di questo genere di interventi.

Edil Coperture di Villabartolomea è specializzata nello smaltimento amianto e opera da anni sul territorio veronese.

Per agevolare gli interventi di rimozione eternit il governo ha pensato a una serie di agevolazioni fiscali che sono a favore di chi deve necessariamente intervenire sulle proprie coperture.

Ne è un esempio il bando inail amianto 2020/2021 che è in scadenza a breve: il 26 febbraio prossimo infatti verrà chiusa la procedura informatica per la compilazione della domanda online per usufruire del suddetto bonus.

Ma di cosa tratta il Bando Amianto INAIL 2020? È un contributo a fondo perduto destinato alle aziende che desiderano eseguire la rimozione dell’amianto all’interno dei propri edifici.

Il vantaggio economico che si ottiene con tale bonus è che viene destinato un contributo a fondo perduto del 65% dell’importo speso per un massimo di 130.000 €.

Tale agevolazione è destinata alle imprese iscritte alla Camera di Commercio, industria artigianato e agricoltura.

In Alternativa è possibile richiedere il Superbonus 110% che copre i costi di rifacimento del tetto, compresa la bonifica dell’eternit.

Rientrano infatti nella detrazione fiscale del Superbonus anche gli interventi di rimozione dell’amianto, solo nel caso in cui l’intervento di sostituzione della copertura porti al miglioramento energetico dell’immobile.

 

Cookie